Notizie
29/10/2019
Meno contanti più pagamenti elettronici


Il cosiddetto "collegato fiscale", ossia il decreto legge n. 124 del 2019, ha ridotto di 1.000 euro la soglia che limita le transazioni in denaro contante, passando, dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, a 2.000 euro. A partire dal 1° gennaio 2022 il limite si abbasserà ulteriormente a 1.000 euro.