Notizie
18/11/2019
Mercato immobiliare in crescita grazie ai prezzi in calo


La ripresa del mercato immobiliare continua il suo percorso di crescita: nel secondo trimestre 2019 il numero delle compravendite risulta in crescita del +3,9%, in rallentamento rispetto all'8,8%, registrato nel trimestre precedente.
La dinamicità del mercato immobiliare, non trova però piena corrispondenza con l’andamento dei mutui residenziali che per i trimestri precedenti soffre una forte contrazione delle erogazioni di mutuo con finalità surroga.
A confermarlo, i dati di Banca d’Italia che registrano una contrazione dei nuovi flussi di mutui erogati nel secondo trimestre 2019 pari a -14,5%, primo dato negativo dopo quattro trimestri di andamento positivo dei nuovi flussi di erogato.
La continua espansione del mercato immobiliare, in atto da oltre quattro anni consecutivi, è favorita anche da valori di mercato ancora estremamente attraenti. A questo riguardo, una indicazione particolarmente interessante arriva dall'andamento dei prezzi al mq degli immobili forniti in garanzia al mutuo, che nel terzo trimestre 2019 segnano di nuovo una contrazione pari al -1,4%.
Nel dettaglio, gli immobili nuovi registrano una dinamica positiva ma in rallentamento, con un +2,8% delle loro quotazioni rispetto al terzo trimestre 2018, mentre il prezzo/mq degli immobili usati mostra un’ulteriore frenata segnando un misero -2,4%.
Fonte: CRIF