Casa e Condominio - Catasto
25/11/2019
Alla fine dei lavori bisogna aggiornare il Catasto


L'omessa presentazione della dichiarazione (Docfa di accatastamento) nel termine di trenta giorni dal termine dei lavori, previsto dall’articolo 28, comma 1, del Regio decreto-legge n. 652 del 1939, determina l'applicazione di sanzioni che variano da un minimo di 1.032 euro a un massimo di 8.264 euro.
Per le violazioni catastali il Fisco decade dal potere sanzionatorio se non notifica l’atto di contestazione entro il termine del 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui si è consumata la violazione per notificare l’atto di contestazione al soggetto obbligato.