Compravendita - Fisco
10/12/2019
L'abitazione principale può non coincidere con la "prima casa"


Il rilascio della certificazione di abitabilità non rileva per l’applicazione della norma agevolativa relativa alla “prima casa”, la quale richiede che il trasferimento della residenza avvenga nel territorio del Comune ove è posto l’immobile oggetto di compravendita e non che detto cespite sia destinato ad “abitazione principale”.
Corte di Cassazione, ordinanza n. 28838 dell’8 novembre 2019